Thumb tutto Thumb finanza Thumb scommesse Thumb shopping Thumb viaggi
« Castellammare del Golfo - Venezia, la citta’ piu’ romantica d’Italia »
6su » Viaggi » Sirmione, sul lago di Garda

6Su Viaggi

logo 6 su Viaggi

Sirmione, sul lago di Garda

sirmione1.jpgSirmione è una piccola penisola che si trova sul Lago di Garda.
Un luogo molto frequentato dai turisti di passaggio, e meta ambita nelle gite scolastiche, a Sirmione potete trovare un bel clima, e un’aria pulita.

Si affaccia proprio sul Lago di Garda, dove è possibile ammirare degli splendidi cigni che si avvicinano ai turisti, senza paura.

Interessante da vedere a Sirmione il Palazzo Maria Callas, situato in piazza Carducci, che si trova proprio al centro del paese, risale alla fine del XVIII sec., oggi è degno di un’ importante sede espositiva.

sirmione2.jpgIl bellissimo Castello di Scaligero (Noto anche come il Castello di Sirmione), è situato in posizione panoramica sul lago, conserva tutto il fascino della struttura originaria, molto amato dai turisti, infatti all’interno è pieno di negozi di ogni genere, dal cibo, all’abbigliamento, ed è un luogo di richiamo per tutti i turisti che vanno a Sirmione.

All’altra estremità della penisola potete vedere le Grotte di Catullo, che sarebbero i resti della Villa Romana, questa grotte-di-catullo-sirmione.jpgvilla ha forma grotte-di-catullo-sirmione2.jpgrettangolare e la sua costruzione, pare sia stata datata alla fine del I° secolo a.C. e inizio I°secolo d.C., in età augustea; mentre il crollo delle strutture e abbandono dell’edificio pare sia stato intorno al IV° secolo d.C

Da vedere nel centro storico la Chiesa di S. Maria, Contiene affreschi del 1400, una statua lignea della Madonna in trono (1400) nell’abside.

La Chiesa di S. Pietro in Mavino, in pieno stile romanico, esisteva già nell’epica longobarda, il campanile romanico risale al 1070, e nel 1300 ci fu un rifacimento della chiesa.
All’interno della struttura potete ammirare splendidi affreschi del dodicesimo e sedicesimo secolo.

Troviamo anche la Chiesetta di Sant’Anna, che risale al 1400, al suo interno potete trovare magnifici affreschi votivi del 1500, e una Madonna dipinta su pietra.

Tags: , , , , , ,

Vedi anche:
Ferragosto fuori Milano: idee e gite per gli irriducibili
Weekend a Malaga
Il lago di Nemi

Scrivi un commento