Thumb tutto Thumb finanza Thumb scommesse Thumb shopping Thumb viaggi
« Cattolica, un mare di divertimenti - Verona, l’arena, la casa di Giulietta e Romeo e il Ponte Pietra »
6su » Viaggi » Gela, città di reperti e monumenti

6Su Viaggi

logo 6 su Viaggi

Gela, città di reperti e monumenti

gela.jpgGela, è famosa per il suo centro storico, ricca di monumenti che ricordano la storia della cittadina.

I monumenti che trovate a Gela sono molto antichi, ad esempio la Chiesa Madre, edificata intorno al 700, più precisamente nel 1766, (ora l’attuale Piazza Umberto I°)  su una vecchia casa, e dedicata all’Assunta.

Numerose le opere d’arte che potete ammirare al suo interno, come ad esempio l’icona della Madonna dell’Alemanna.

C’è la Chiesa della Madonna degli Angeli, al suo interno numerose statue lignee.

chiesa_francescoassisi.jpgDi chiese antiche, a Gela ce ne son tantissime, tra le più note le seguenti:
Chiesa del Rosario, Chiesa del Carmine, Chiesa dei Cappuccini, Chiesa di San Biagio, Chiesa di S. Agostino, Chiesa di S. Francesco d’Assisi, Chiesa di S. Benedetto e altre

Inoltre a Gela si trova anche un bellissimo Museo Archeologico, con tantissimi reperti molto antichi, più di 4 mila pezzi da vedere, e oltre a illustrare la città di Gela, illustrano anche l’intera regione Sicilia.

acropoli_gela.jpgPoi un’altra attrattiva per i turisti, dove si possono ammirare i resti di un intero quartiere della città antica, cioè strade, negozi, colonne che si riferiscono ad un tempo, è l’antica Acropoli di Gela.

Molto conosciuto il Lago Biviere, i turisti che fanno sosta in questo lago possono ammirare degli esemplari difficili da trovare da altre parti come la garzetta, l’airone, il cavaliere d’Italia,il cormorano, e tanti altri animali tipici di questo posto

sicilia_gela.jpgA Gela, c’è la possibilità di alloggiare in alberghi che vanno da una stella, sino a quattro stelle, inoltre ci sono Residence e Bad and Breakfast.

Tags: , , , ,

Vedi anche:
Pula, tra reperti archeologici e mare
Marsiglia: cosa vedere assolutamente
Villasimius, terra di mare e di reperti

Scrivi un commento