Thumb tutto Thumb finanza Thumb scommesse Thumb shopping Thumb viaggi
« Weekend a Bratislava - 4 pacchetti vacanza per un weekend a Gran Canaria »
6su » Viaggi » 3 giorni ad Helsinki: tutto quello che devi sapere

6Su Viaggi

logo 6 su Viaggi

3 giorni ad Helsinki: tutto quello che devi sapere

Helsinki, capitale della Finlandia, dei viali alberati e dell’architettura, vista dall’alto sembra una grande macchia verde punteggiata di bianco granito, affacciata sul Baltico. L’incontro delle acque gelide del Nord e la corrente del Golfo mitiga il clima della città che è leggermente sopra la media rispetto alle sorelle scandinave, Stoccolma e Oslo, con inverni innevati tra i -2 ed i -7 gradi, ed estati brevi e fresche tra i 10 ed i 20 gradi.


photo credits
I mesi più rigidi regalano ad Helsinki l’immenso fascino di una città cristalizzata dove la neve ed il mare fanno contrasto, e tutto sembra più candido. Con la primavera sboccia invece la stagione dell’arte e degli eventi, un fermento che le ha fatto guadagnare il titolo di città europea della cultura. In particolare nelle settimane a cavallo tra Agosto e Settembre, c’è il Festival di Helsinki, con numerose rappresentazioni taeatrali, concerti ed eventi cinematografici.

La città non è molto grande, un fine settimana è sufficiente per girarsela a piedi e visitare le principali attrazioni. Cosa vedere? Il vostro itinerario potrebbe partire dal cuore della città vecchia a Senaatintori, la piazza del Senato, dove s’innalza la maestosa cattedrale Tuomiokirkko, di un bianco accecante ed un perfetto stile neoclassico.

Alla sua destra sempre in stile neocliassico è posizionata da biblioteca e l’università, mentre sulla sinitra trova posto il Palazzo del Governo. Un’altra tappa suggestiva del weekend a Helsinki è Kauppatori, la Piazza del Mercato, che attira turisti ed abitanti con i suoi banchi stracolmi di frutta, verdura e pesce affumicato. Sulla sinistra si possono scoprire mille prelibatezze e sapori diversi nel mercato coperto fatto di mattoni bianchi, rossi e gialli.

Ovviamente da non dimenticarsi la parte costiera, Helsinki conta più di 100 km di coste e 350 isole ed isolotti. Molte sono diventate importanti località turistiche, come per esempio l’isola di Katajanokka, raggiungibile con una breve gita in traghetto, sulla quale è posizionata una splendida cattedrale testimonianza della dominazione russa.

Sull’isola di Seurassari, troverete inceve un museo all’aperto sulle tradizionali costruzioni in legno delle varie regioni della Finlandia. Tra i numerosissimi musei il Museo Nazionale della Finlandia, ed il Museo d’arte moderna sono quelli più meritovoli. Se si viaggia con dei bambini, non può invece mancare una passeggiata nel giardino zoologico con gli animali della tundra artica, come le tigri siberiane e gli orsi polari e il Sea Life Sea World, con tutto il mondo del mare.

La cucina finlandese ha subito l’influenza russa e svedese, tipicamente a base di carne o pesce, spesso affumicato accompagnato da una grande varietà di cereali, dall’avena, all’orzo, al farro, al frumento integrale. Tuttavia tutti i ristoranti offrono menù anche internazionali.

Inutile dire che Helsinki come tutte le città del Nord Europa è abbastanza cara, tuttavia potrete risparmiare sui trasporti ed i musei acquistando la Carta della Città,

Hotel, offerte e pacchetti per Helsinki in un weekend

Anzitutto si può cercare su lastminute.com un pacchetto completo volo+hotel, ci sono ottimi pacchetti anche sotto i 400€ a persona. Per gli hotel non è male la selezione fatta da tui.it, mentre per cercare separatamente voli low cost consigliamo edreams.

Tags:

Vedi anche:
Weekend a Varsavia
4 pacchetti vacanza per un weekend a Gran Canaria
BERLINO: Quattro giorni a Berlino

I commenti sono disabilitati.