Thumb tutto Thumb finanza Thumb scommesse Thumb shopping Thumb viaggi
« Lucca e le sue mura - Catania, fiore all’occhiello della Sicilia »
6su » Viaggi » Siena, cuore della Toscana

6Su Viaggi

logo 6 su Viaggi

Siena, cuore della Toscana

Siena è una ridente città posta nel cuore della Toscana e conosciuta in tutto il mondo per il suo patrimonio artistico tanto da essere stata dichiarata dall’Unesco patrimonio dell’umanità.
Il turista che per la prima volta decide di passare qualche giorno a Siena ha l’imbarazzo della scelta in quanto a luoghi da visitare, ma sicuramente non può esimersi dall’ammirare alcune bellezze artistiche e architettoniche che rappresentano la storia e il simbolo di Siena.

duomo.jpg

Il primo luogo da visitare è la Cattedrale di Santa Maria Assunta che costituisce il Duomo di Siena. Consacarata nel XII° secolo, è una delle chiese maggiormente rappresentative dello stile gotico-romano in Italia. Presenta al suo interno numerose opere artistiche realizzate dai più importanti artisti del tempo tra i quali spicca la figura di Nicola Pisano, il quale realizzo, a cavallo tra 1266 e il 1269, il pulpito del Duomo.

Una volta ammirato il Duomo in tutto il suo splendore, percorrendo una suggestiva scalinata posta nel fianco destro del Duomo si giunge a Piazza di S. Giovanni che è sede del Battistero di San Giovanni. Realizzato nel XIV secolo da Camaino di Crescentino, costituisce una sorta di cripta del Duomo e presenta al suo interno il fonte battesimale che è stato iniziato da Jacopo della Quercia e completato da altri importanti artisti dell’epoca.
piazza.jpg Una tappa obbligata per il turista è sicuramente la piazza del Campo che rappresenta la piazza principale e il simbolo della città. E’ famosa in tutto il mondo per sua particolare forma a conchiglia e per le numerose bellezze architettoniche che ne fanno una delle piazze di origine medievale più belle d’Italia. La piazza è sede, ogni anno, del Palio di Siena , la più importante manifestazione sportiva della città dove 10 contrade si contendono in una corsa ai cavalli il Palio detto anche Drappellone, una sorta di opera artistica realizzata ogni anno da un’artista diverso che sarà custodita gelosamente dalla contrada vincitrice.

Tags: , , , ,

Vedi anche:
Week-end in Liguria? Ecco quale località scegliere
3 giorni ad Helsinki: tutto quello che devi sapere
Aix-en-Provence, cuore della Provenza

Scrivi un commento